mercoledì 23 gennaio 2008

Le Arance: a volte ritornano!

Ci eravamo lasciati così.....

Daldivano

... con miciapallina che usava il suo divano per navigare nel sonno, febbricitante, riprendendosi dalle fatiche della torta.... ma con le arance in casa che ruzzolavano, saltellavano, pallinavano per ogni dove, bisogna essere operosi!

E comunque può sembrarvi, vi assicuro, è una meraviglia!
Altro che pallette a Piazza di Spagna!

Queste arance sono le tanto cercate, "arance non trattate", la buccia non è cerata, non ci sono pesticidi..... ergo...

Marmellata di Arance "quelle buone"

Ho chiamato la mia mamma e mi sono fatta raccontare come la fa lei questa marmellata.

Dopo averle lavate e asciugate molto delicatamente, lei taglia tante striscioline di buccia, ma solo la parte arancione, sottile sottile, che poi si taglia a pezzetti.

buccette

Poi le arance si sbucciano bene bene, togliendo TUTTO il bianco (che è una cosa lungaaa..) e poi si tagliano a pezzoni.
Magari mentre si sbuccia e si pela, ci scappano 4 chiacchere e una risata.... perchè mai fare la mamellata tristi e soli!
O no, questa è l'allegromarmellata per eccellenza!

Per un kilo di arance (pezzi e buccette) ci vogliono 500 gr. di zucchero e un'abbondante dose di risate, circa una catinella.

Si fanno cuocere prima le buccette, con una tazza di acqua, facendole bollire piano piano fino a quando non rimangono umide.
E sniffare è vietato! Severamente!

Si aggiungono le arance a pezzi e lo zucchero.

Si fa cuocere a fuoco forte fino all'ebollizione, poi si abbassa la fiamma e si fa rassodare la marmellata per il tempo che occorre, fino alla prova "goccia" nel piatto.

Io le ho invasate bollenti e messe a raffreddare a testa in giù per fare l'effetto vuoto.

Ottima! Mi è venuta davvero buona!

Merito delle arance e della ricetta della mamma!

Tutto qui?

 Aranciata

Tutto qui!!

Perchè questo non è un blog di ricette, è un album di ricordi.

Papà, ti ricordi, come la volevi dopo aver mangiato, semplicemente con un pezzetto di pane, come se fosse il migliore dei dessert?
Il pezzetto di pane e il bicchiere del vino non potevano essere portati via fino a che tu non ti alzavi, e ancora vedo la mamma che sta li, con il tavolo apparecchiato per metà, e tu che con quel tuo sorriso, a metà fra il semplice piacere e la presa il giro, gli allungavi quel boccone di pane e chiedevi "non ci sarebbe un cucchiaino di marmellata?".
E le sere d'estate, quelle calde, dove il barattolo tirato fuori dal frigo era la scusa per stare ancora tutti seduti intorno a te, che raccontavi vecchie storie di Cagliari, di guerra, di come avevi "sedotto" la mamma, e quanto era bella la mamma quando l'hai vista a quella festa...
Non sempre però, solo quando ne avevi voglia.... ma la marmellata sapeva scioglierti la lingua!
Ti ricordì papà?
L'ho regalata a Piero, la tua marmellata papà.
Sei contento?

 

20 miagolio:

LA CONIGLIA ha detto...

la marmellata di arance piace tanto anche a mio papy e il Natale scorso gliene ho preparato tanti vasetti...Non è arrivata in estate, si vede che è piaciuta :)
Grazie per le visite al mio blog e sono sempre felice di conoscere una conterranea :)

Alex e Mari ha detto...

Ma io ieri avevo lasciato un commento alla torta di arance ... invece è sparito! Uffa a volte mi dimentico di inserire le lettere del codice e poi sparisce tutto!
Comunque: vedo che siamo in perfetta sintonia! Evviva le arance, evviva l'arancione!!! Ormai sono una campionessa di scorze d'arancia. Se ritrovo le arance non trattate una marmellatina non me la toglie nessuno!
Posso permettermi? Scusa, ma tu i 9 chili dove vorresti toglierli??? Continua a mangiare e a goderti il buon cibo :-))) Un bacione, Alex

Valeria e Marco, ovvero i Filibustieri ha detto...

Buongiorno Micia preparatrice di torte e marmellate...
noto con piacere che la tua ricetta della marmellata di arance è identica alla mia...anche io la preparo, mi piace tantissimo, è la mia preferita insieme a quella di prugne e quella d'uva...
Ho fatto la torta eh... però la mia teglia era un po' troppo grande, è venuta più bassa della tua... ma buona! mangiata stamattina a colazione.
baci arancioni
p.s. che bella la figura di tuo padre che mangia il tozzetto di pane con la marmellata a fine pranzo con un bicchiere di vino e racconta storie...

Elisa - Basilico&Co. ha detto...

che buonaaaaaa io me la papperei tutta con la crescenza .. sul pane.. proprio come fosse un dolce!!

bel blog .. tornerò!

Anonimo ha detto...

sandra
c'è un delizioso profumo di arance nell'aria.. ;-))))
Brava deve essere deliziosa!

elisa ha detto...

proprio come la faccio io..bellissimo post!

miciapallina ha detto...

Coniglietta
E si vede che ai papà Cagliaritani questa cosa qui piace davvero tanto!
Ciao conterranea!

alex e mari
Infatti, quando ho letto il vostro post di ieri esultavo come una ... pallina appunto! I 9 kili.... ci sono ci sono.... veleggio verso i 70..... ma io continuo a sfidare la sorte e a godermi il cibo!

Valeria e Marco
Bello! Sono felice di essere stata a bordo, almeno virtualmente, con torta e marmellata! E si... mio papà era davvero unico!

Elisa basilico
Con la crescenza?.... Questa la devo proprio metabilizzare!

Sandra e Elisa
Arrossisco di piacere e faccio abbondanti fusa!

nasinasi

Aiuolik ha detto...

W le arance e che buona la marmellata!

Ciaoo,
Aiuolik

fatabugiarda ha detto...

Non ho mai provato la marmellata di arance.. la tua sembra ottima, forse perchè fatta con molta passione..
forse quello è l'ingrediente che rendere particolari le mie immagini.. forse... in realtà non saprei dirti..

Grazie per quello che hai scritto, io ti sono molto grata.

Un saluto.. e complimenti per il gatto dentro il secchio.. è un mito. Mi ha ricordato tanto il mio.. anche lui si infilava ovunque..
:)

fatabugiarda ha detto...

è ora posso presentarti junku:

http://www.flickr.com/photos/junku/

:D

miciapallina ha detto...

Aiuolik
Si..... W la marmellata!!!
Quella buona e con poco zucchero!

fatabugiarda
Ma come sono contenta che sei passata di qui!!!!
Caffè e biscottini?
La fotografia è una passione enorme per me.... ma sempre accantonata per mille motivi. Praticamente vivo con la Sony appesa al collo (anche adesso che è diventata più grossa e pesante).
REgalatemi un obbiettivo e fate la mia gioia!!!
MA..... c'è sempre un ma.... sono negata.
La luce proprio non mi entra in testa.... o forse ho sempre poco tempo per fotografare!
Vedere le tue foto mi mette allegria addosso!
Grazie di condividerle con tutti!
..... e quel gatto li che si sbafa l'erbetta???
Adesso la giro a GG!!!
nasinasi

Cannelle ha detto...

"Dolcissimo" il ricordo di tuo padre.
nasinasi commossi

miciapallina ha detto...

cannelle
Grazie per aver condiviso.... grazie davvero.

fatabugiarda ha detto...

Sono malaticia.. meglio una spremuta delle tue arance non trattate...

ho sbagliato il link..

questo è quello che ti volevo mostrare..

http://www.flickr.com/photos/junku/sets/303691/

e ora impazzisci pure.. e se possibile rifallo coi tuoi.

salsadisapa ha detto...

adoro questa marmellata... e la foto col gattone è coccolissima!

caravaggio ha detto...

che bello che micia pallina saltella, la marmellata di arance è peccaminosa io ne mangio addirittura forse dirai barbaramente con uova ad occhio di bue buona giornata

miciapallina ha detto...

Salsinabella
Te ne mando un barattolino???

caravaggio
Sono daccordissimo con te!
L'unico problema di farla con "QUESTE" arance qui è che sono talmente dolci che 500 gr di zucchero sono anche troppi!
Adesso adesso poi mi è arrivata una cassettina nuova nuova, appena raccolta, quindi riparto con la produzione.... speziata però!
nasinasi golosissimi

ziamaina ha detto...

Tenerissima la foto: non c'è miglior rimedio d'un gatto per guarire da TUTTI i mali, anche quelli dell'anima, come la nostalgia di chi non c'è più...
Dolce e profumatissima la storia di questa marmellata: non amo cucinare, ma il tuo racconto è così bello da far venire voglia anche a me di provare questa ricetta :-)
Per il momento ho provato a fare due arance "chiodate", un ottimo ed ecologico profumatore per armadi.
Un abbraccio a te, dolce MIP e tanti baciotti ai tuoi felidi compagni di vita, un bacino speciale all'Uragatto che, con quelle deliziose braghe a strisce, riscuote tutta la mia simpatia ed ammirazione :-)
Buona giornata, miao =^_^=

miciapallina ha detto...

ziamaina
Il tuo commento è come una dolce tisana calda, la bevi avvolta nel tuo plaid e ti rasserena l'anima.
L'uragatto ti manda tanti nasinasi.. e anche noi bipedi della Gatteria.

andrea matranga ha detto...

Ciao, sai da noi si usa farle con le arancia amare (quelle selvatiche)se le trovi ti consiglio di provarla.

 
/// Accettazione Cookie -> /// – Stile del Banner –> ///– Script dei cookie –> ///– Gestione barra dei cookie –> /// Accettazione Cookie – Fine –>