mercoledì 16 settembre 2009

Tanti auguri Abdullah!

إن شاء الله‎ 

 Il Bel Moro

Per te la torta della vera amicizia (sul fondo) e…
ancora non hai visto niente!!!

Oggi compi gli anni, pensavi che non ci saremmo ricordati di te?
Come avremmo potuto… conoscerti è stato un dono.
Tu sei una persona speciale che con il suo sorriso ha spostato le montagne e superato frontiere di tutti i tipi!

Abdullah - PIC

L’amicizia, mio caro Abdullah, è un ponte solidissimo che unisce persone lontane e supera i silenzi più lunghi, ci fa gioire delle stesse gioie e patire le stesse lacrime.
Anche se non siamo nati dalla stessa madre, siamo nati dallo stesso Dio, in qualunque modo lo si chiami, quindi siamo fratelli, noi tutti, ma in particolare noi, che ci siamo scelti reciprocamente in mezzo a tante persone.

Io e GG, tu e Rosa, le bimbe…. persino i gatti (oinoi!), siamo una vera famiglia, separati con i corpi e uniti con le anime… e con la piccola, adesso, anche di più!

Grazie a Dio!

Abbiamo pensato a quale dolce dedicarti, nel giorno della tua festa, e fra tante opzioni ha vinto la torta che hai assaggiato alla Gatteria, quest’estate, fatta con gli ingredienti di questa Italia che anche tu ami, con la ricotta, con le visciole, e con l’amore che solo l’amicizia, quella vera, può dare!

Quando ho mandato le foto a Rosa la prima volta che la l’abbiamo assaggiata, gli avevo detto che mi dispiaceva non poterla mangiare insieme, perché era davvero speciale e lei mi ha fatto promettere che l’avrei rifatta quando saremmo stati tutti insieme.
Ho mantenuto la promessa (che mangiata quel giorno) e quindi adesso la vorrei promuovere da semplice “torta buona” a “torta della vera”.

Per te (e per Rosa che te la preparerà prima o poi) ecco:

La Crostata di ricotta e Visciole di fiordifrolla

E’ una ricetta “spudoratamente” scopiazzata (e ti pareva) dal blog di  fiordifrolla, e l’originale lo potete trovare qui.

Unica eccezione (scusa Camomilla)… ho usato la ricetta della mia frolla invece di quella indicata nella ricetta!

 04 In minuscolo
E’ che ci sono particolarmente affezionata alla mia frolla.
Il mio papà la trovava “unica” e lui era parco di complimenti, quindi ogni volta che la preparo mi sembra di preparare un dolcino per lui…..
voi provate la ricetta originale e sono sicura che non ve ne pentirete (conoscendo cosa fa lei!).

Ed ora, fine delle chiacchere, passiamo alla ricetta:

Per la frolla di miciapalina:

610  300 gr farina

610  150 gr burro

610  100 gr zucchero (possibilmente a velo)

610  2 tuorli d'uovo

610  la scorza grattugiata di 1 o 2 limoni

610  1 bustina di vaniglina (o un cucchiaio di essenza)

610  1 pizzico di sale

610  1 cucchiaio di limoncello

Ora che ho fatto la conoscenza con Santo Ken fare la frolla è diventato un piacere.
Metto il burro freddo tagliato a cubetti nella ciotola con lo zucchero e lavoro con il gancio a K a bassa velocità.
Sempre mantenendo la macchina in funzione, aggiungo la scorza di limone, la vaniglia, il liquore e i tuorli, uno ad uno, e alla fine la farina.
Faccio una palla velocemente e la metto in frigo almeno un’ora, in modo che il burro raffreddandosi si compatti.

Passato il tempo, stendo la pasta non troppo sottile con il mattarello (5 mm suggerisce fiordifrolla), e rivesto uno stampo (imburrato e infarinato oppure sopra la carta forno), ricoprendo bene anche i bordi.
Bucherello con una forchetta, copro con la carta forno, riempio con del riso (o fagioli o i pesetti appositi) e faccio cuocere in forno caldo (180° circa) per 25 minuti.

A questo punto ho imparato una magia (poi ditemi che questa donna non è geniale)…
Tolgo la frolla dal forno, elimino il riso e la spennello con un tuorlo d’uovo leggermente sbattuto….. magiaaaaaaa!
La frolla oltre che assumere un colore dorato (da vera torta) diventa impermeabile e resta friabile più a lungo, anche con una farcia umida come questa.
Rimetto in forno la frolla magica e faccio cuocere altri 10 minuti poi la faccio raffreddare per benino.

05 Nuda e cotta

Per la farcitura di Camomilla:

610  200 gr di ricotta

610  200 gr di panna fresca da montare

610  2 cucchiai di latte condensato (o anche 3)
610  250 gr di mamellata di visciole

Mentre la frolla magica raffredda, lavoro la ricotta per bene con il latte condensato fino a farla assomigliare ad una crema.
Monto la panna ben ferma e la aggiungo alla crema di ricotta mescolando piano dal basso verso l’alto, per non sgonfiarla (chi? la panna!)

01 Fiore

Quando il guscio di frolla magica è DAVVERO ben freddo, verso la crema di panna e ricotta, lo livello con la spatola e lo metto in frigo a raffreddare per almeno un ora.

Adesso vi accorgerete che la frolla è davvero magica, perché in questo passaggio in frigo, non si ammolla tutta ma rimane friabile e biscottosa, “frolla” appunto!

02 DettaglioCompleto la crostata stendendo la marmellata di Visciole, con molta delicatezza perché questa crema di ricotta e panna è delicatissima e… si festeggia!

Quindi, da parte di tutta la Gatteria, da GrandeGattto da miciapallina, dal fratellone e dalla mamma, che sta ancora più lontana…..

Tanti Auguri Abdullah!

 01 Compleanno

Buon Compleanno

Una fetta l’abbiamo già tagliata… ma tanto era in tuo onore! 

22 miagolio:

Camomilla ha detto...

Santamammadeifelini che dire... ti è venuta perfetta, anche più bella della mia. Adesso sei tu che mi incuriosisci con la tua pasta frolla, non posso non provarla!
Tanti auguri ad Abdullah e grazie a te per i link e i complimenti :)

Nasi nasi

miciapallina ha detto...

Camomilla bella!
dai... non farmi arrossire!
Dire che la torta è venuta più bella non è veritiero!
Io poi sono negata per le rifiniture!
Quello che è vero è che è deliziosa!
Non so quante volte l'ho rifatta (e per fortuna vicino al mio ufficio vendono una marmellata di visciole ottima)
Abdullah e la sua famiglia sono parte del nostro cuoricino, amici veri, quindi non potevo dedicargli torta più azzeccata!
Continua a suggerire.... io continuo a copiare!

nasinasi

sononera ha detto...

ossignur, che dolce meraviglioso..!!!!!!!!!!micia, sei tornata alla grande! ma non è che mi scompari di nuovo? guarda che a Ottobre , tornata dalla trasferta in toscana , vengo a trovarvi eh!

miciapallina ha detto...

sononera hai visto che bella quella crostata?
Dai, quando vieni te la faccio!
E per sparire.... chi lo sa!
Intanto in ogni minuto libero scrivo e metto i post in attesa... visto che qui dentro non si capisce davvero cosa sucederà.
Forse chiudono, forse mi tagliano lo stipendio, forse forse forse...
Io aspetto, un po agitata, ma aspetto... tanto altro non posso fare!
nasinasi .... e aspetto anche te!

Anonimo ha detto...

Poche sono le parole che restano da dire, dopo che Miciapallina ti ha descritto.
Si...... sei stato, sei e sarai il nostro AMICIO più caro.
Paola e Alessandro

kausika ha detto...

MMMMMMMMM....ma non puoi ora ora che avevo deciso di dimagrire un pochino...qui bastano le foto per mettere su panzotta...accidenti alla macchina fotografica superzummante:questo tipo di foto le devi fare da lontano e sfocate...ohiiiiiiiiho le bave...sto leccando lo schermo o cola giù la visciola!
Augoni ad Abdullah, e un bacione a Rosa, sono sicura che il sapore di questa torta ha superato i confini geografici in un lampo!

Saretta ha detto...

Speta che mi riprendo...nel vedere sta crostata paradisiaca, sono svenuta!!!che bel gesto d'amicizia :D
Grazie per la dritta del detersivo, la farò mia :)
baciottoni

Abdullah (il festeggiato) ha detto...

Cara Micia,

grazie per le tue parole belle e sincere.

L'amicizia che ci lega a tutti quanti e' davvero profonda,come ti sei gia' espressa.

Mi hai fatto davvero una bella sorpresa e belle le foto della giornata trascorsa alla faggeta.

Mi avete fatto un bel regalo, ci siamo commossi, all'amicizia davvero non c'e' confine.

Ringrazio chi mi ha fatto gli auguri e ricambio con i migliori sentimenti.

La torta era buonissima. Come tutte le torte che prepari.

Cin Cin

"ancora non hai visto niente"

sabrine d'aubergine ha detto...

La torta è molto invitante e se non fosse per Abdullah, che a vedere le foto e leggere il post mi è diventato subito simpatico, ne ruberei una fetta... Dunque: complimenti a te e... auguri Abdullah! A presto

sononera ha detto...

mi dispiace molto..anche noi in famiglia siamo in questa situazione..ti racconterò...e aspetto con ansia la crostata..mmm..

Geillis ha detto...

La torta te la copio subito, tanto io adoro la ricotta e le visciole, che meraviglia

Poi mi associo agli auguri, è proprio vero che l'amicizia supera divisioni e differenze, è bello che ci siano persone che non si fanno fermare dai pregiudizi verso l'altro da noi, bravi!!!

dada ha detto...

Possiamo prenderci un po' dell'affetto (goloso) e una bella fetta, con queste gocce goduriose?

unika ha detto...

l'amicizia è un bene molto prezioso....hai preparato una crostata fantastica....bisogna assolutamente provare questa frolla:-) un bacio
Annamaria

sally ha detto...

Una torta davvero bella, le foto sono molto belle, complimenti!!

marcella candido cianchetti ha detto...

w l'amicizia! ottima la torta buona domenica

Scribacchini ha detto...

Uh, arrivo in ritardo ma visto che ho l'onore di conoscere il festeggiato aggiungo anche un abbraccio a lui e alla sua bella famigliola.
Smack. Kat

miciapallina ha detto...

mumble mumble.... Paola.... Paola e Alesandro, ma chi saranno mai questi due???

La mamma!!!..... ben venuta mamma nella nostra casetta virtuale!
Ci voleva Abdullah per stanarti!
E grazie al fratellone che ti ha fatto vedere la strada!

Kausika, il sapore era più buono delle foto.

Saretta ehhehehehe contenta che ti sia piacuta la foto, vuoi che ti metto da parte una fetta?
FAmmi sapere come ti trovi con quel detersivo, il lavastoviglie è una bomba!

Sabrine, ruba ruba.... quando è finita ne facciamo un'altra!

sononera, tu dimmi quando vieni e io accendo il forno!

Geillis, l'amicizia supera davvero tutti i confini, di spazio e di tempo!
Pensa che anche Abdullah e Rosa noi li abbiamo conosciuti.... per merito di un forum di cucina, vari anni fa!

dada pensa che quelle goccioline li mi hanno fatto dannare mentre facevo la foto! Poi ho deciso di lasciarle.... quella marmellata era troppo buona.

unika la frolla che piaceva tanto al mio papà. A me scalda il cuore ogni volta che la preparo.

Sally ma daiiiii! Un complimento per le foto!
Me emozionata!!!!

marcella e per l'amicizia....
hip hip URRAAAAH

Katy so quanto faranno piacere al festeggiato i tuoi auguri!
nasinasi ronronanti

miciapallina ha detto...

Abdullah adesso mi commuovo io....
Ti vogliamo tutti bene!
Siete amici sinceri!

nasinasi ronronanti

Morrigan ha detto...

E brava miciapallina!
Questa torta è invitantissima e anche goduriosa assai!
Complimentoni!
Gnam!

Mariù ha detto...

Le ultime foto in cui si vede il ripieno bianco/rosso sono da svenimento....

Laura ha detto...

Ciao
non mi piacciono le crostate ma la tua mi fa proprio gola. E' anche bellissima devo dire.
Ho scritto alla mia amica per avere le spiegazioni per il bordo della copertina.
Ti faccio sapere.
Buona serata

miciapallina ha detto...

Morrigan questa torta oltre ad essere bella, è più facile da realizzare di quanto ne sembri.... se e quando Sig. Colesterolo ci darà tregua .... non vediamo l'ora!

Mariù... e pensare che proprio quelle foto mi hanno fatto dannare perchè io le volevo immacolate (come quelle di un vero food blogger) e invece nulla..... la goccia rossa di visciola che colava.... ma che buona!

Laura Grazie! Come ti ho scritto sto producendo copertine e sferruzzamenti vari per sovvenzionare la Gatteria (fra residenti e affittuari siamo in più di 10 gatti) quindi ogni variante sul tema è gradita!

nasinasi

 
/// Accettazione Cookie -> /// – Stile del Banner –> ///– Script dei cookie –> ///– Gestione barra dei cookie –> /// Accettazione Cookie – Fine –>