mercoledì 23 dicembre 2009

Per farvi un regalo!

Pensa e ripensa, pensa e ripensa, davvero non possiamo non lasciare qui un augurio e un regalo per chi passa….

Paura?……

01-E Natale

No, non è questo il regalo! A Natale siamo tutti più buoni!

Quindi, riunione al vertice… mumble mumble….

La Gatteria, considerato che:

che quest’anno siamo stati pressoché latitanti… 
che fino ad oggi la magia di Natale si è ben tenuta alla larga dalla Gatteria…. 
che quei pochi (ma buoni) che continuano a frequentare questo blog, nonostante tutto, meritano qualche cosa di veramente bello…
che vorrei tanto partecipare al contest della Garofalo
(vedete a lato il loghino?) ma ancora non ho trovato un momento libero per pensarci…

… ha deciso di regalare a chi passerà di qui “LA” ricettina, la prima che era stata scelta per partecipare da Tzatziki a Colazione!

 Quindi, un regalo scartato?

Ma noooooo…. Invece è la pasta più buona che c’è (altrimenti mica ci pensavo a candidarla), quella che vi farà fare un figurone, magari proprio la Notte di Natale, e siccome in questo momento è la cosa più preziosa che ho volevo regalarla….

La Renna

… a te, a te che sei qui e mi leggi adesso, a te che sei passata/o per darmi gli auguri, a te che mi hai fatto sorridere quando ero stanca in questo lungo anno, a te che mi hai tenuto la mano….. a tutti voi.

Tagliolini regalati con la triglia di sabbia

07 - Impiattata

Questa è una ricetta semplicissima, veloce da preparare, pochi ingredienti, pochi sapori, si basa tutta sulla freschezza e sul gusto di quello che ci mettete dentro.

Vi occorrono le triglie, preferibilmente le triglie di sabbia che sono più delicate delle triglie di scoglio e hanno un gusto persistente ma dolce e un profumo di mare sottilissimo.

Le triglie

Le potete riconoscere anche dal colore, che è più “rosato” delle sorelline rocciose, ma naturalmente dovete fidarvi di chi ve le vende.

Per 4 persone:

610  triglie (circa un Kg.) sia i filetti che le spine

610  aglio (a piacere, io ne ho messo due spicchi)

610  peperoncino (preferibilmente quello spezzettato)

610  5 o 6 pomodorini

610  qualche cappero

03 - Pomodori prezzemolo e aglio

Per questa pasta ci vorrebbero i tagliolini, quelli mi ha consigliato Patrizia, ma vi assicuro che se usate i capellini o gli spaghettini della Garofalo la delizia è assicurata!

La parte più complicata della ricettina è… spinare il pesce per ricavare i filetti!

Qualcuno per fidarsi

Naturalmente, se avete chi lo fa per voi è meglissimo!

Perché loro con uno ZAC…… ZacZac… ZacZacZac…

ZacZacZac ZacZacZac

E io rimango li come una bambina davanti ad una vetrina, incantata!
Tre colpetti e da una parte ci sono due bellissimi filetti e dall’altra le lischette per il fumetto.

02 - le lische per il fumetto

Tornati a casa con il prezioso bottino rosato, mentre da una parte fate un fumetto con le lische, dall’altra in un padellone mettete un filino d’olio e l’aglio a scaldare.

Aggiungete i filetti di triglia e il peperoncino… una girata ed una voltata!

04 - Filetti aglio e peperoncino Rapido, perché il pesce non va mai cotto troppo e questi filetti in particolare sono molto delicati.

Un goccetto di vino bianco secco, i pomodorini, i capperi e fate andare a fuoco dolce, per evitare che i filetti si spappolino, qualche minuto.

05 - Capperi in aggiunta 2

A questo punto i filetti si tolgono e si mettono da parte, si alza il fuoco per far rapprendere il sugo, si aggiunge il fumetto filtrato e si porta ad ebollizione per aggiungere la pasta.

Direttamente qui nel padellone?

Si si!

06 - Mantechiamo la pasta

Avendo l’accortezza di usare un formato piuttosto sottile e con un tempo di cottura rapido si può “risottare” la pasta direttamente in questo sughetto “lungo” altrimenti fate dare solo una scottata e poi scolatela nel padellone e fate mantecare per bene fino a terminare la cottura.

Aggiungiamo i filetti, impiattiamo, a piacere una spolverata di prezzemolo a crudo e prepariamoci a ricevere un sacco di complimenti!

08 - Capperi a me

Ma che fanno gli aiutanti alla Gatteria?
Dov’è l’addetta all’apparecchiatura?

Puzzetta Che ci fai li tuPuzzetta Va bene esco 

Puzzetta! Su, dai che non è bello!

Vieni fuori e aiutami ad apparecchiare. Arrivano gli ospiti!

Palla 05

Buon Natale!

25 miagolio:

stelladisale ha detto...

buon natale a tutta la famiglia gatti compresi! :-)

NIGHTFAIRY ha detto...

Buon Natale tesoro, di cuore..Un bacione!

La Cosa ha detto...

Buon Natale a tutta la Gatteria!!!!!!!!
Splendida ricetta mi sa che la propongo per l'ultimo, anche se dovrei pensare agli antipasti ;)

pagnottella ha detto...

Se tutti i regali di natale fossero cosi, allora anch'io mi convertirei a questa festa :-)
Meraviglioso post!
Brava...
P.S per una che come me ama il pesce è un dono azzeccatissimo!
Un bacione :-)
e una grattatina a quel miamietto immortalato ;-)

ele ha detto...

grazie per il "regalo" è stato molto gradito. colgo l'occasione per augurarti buon natale ed un meraviglioso anno nuovo a te ed ai tuoi meravigliosi gattini. bacioni

JAJO ha detto...

Buonaaaa, certo le spine delle triglie.... :-(
Comunque ritenetevi prenotati per una cacio e pepe a breve termine :-D
Un bacione e mille auguri a voi due e tanti grattini al resto della Gatteria :-D

Paola ha detto...

Grazie delle idee! Un bacione e buon Natale e lIeto Anno Nuovo a te e a tutti i tuoi cari.

Sarah ha detto...

eheheh...me l'avevi detto che avevi in serbo taaaaatni bei piattini semplici di pesce, di quelli veloci veloci buoni buoni e che richiedono poco tempo di lavoro: quelli che piacciono a me! :)
Mi prendo il regalo e....gli auguri ce li facciamo al tel, ma...un giro di più non guasta mica ;)
Tanti, tanti, tantissimi auguri a tutta la Gatteria, miciapallina, gg, mamma gatta e fratellone: chesia un sereno e piacevole Natale, come preludio ad un nuovo anno MOLTO, ma MOLTO meglio di questo.

Un bacione

terry ha detto...

I paitti migliori son quelli con poche cose ma buone, ricchi nella semplicità!
Un affettuoso augurio a tutta la gatteria, carezze, miagolii e fusa di cuore per un sereno Natale!

Terry

Saretta ha detto...

Tesora ti auguro un sereno Natale dal profondo del cuore.Che il nuovo anno porti dolcezza, amore e tante cose belle a tutti voi!
Grazie per questo regalo bellissimo.
Ti abbraccio forte forte!
bacioni

cielomiomarito ha detto...

Mamma mia che goduria questa ricetta!! Chissà se qui sui monti le vendono le triglie....mah.... partiremo ala ricerca :) Tanti auguri personcine e gattini belli, e che il nuovo anno sia bello, felice e goloso. Baci!

whitewillow ha detto...

Buon Natale a tutti gli abitanti della Gatteria !!!!
E che per voi sia un natale e un anno davvero miagoloso !!!

Geillis ha detto...

Auguri a tutti, a due e quattro zampe!!


P.s. allora, a quando un bel pomeriggio a base di the e ciacole??

LA CONIGLIA ha detto...

tesoro grazie degli auguri, mi hanno fatto un piacere immenso...sono ancora in terra straniera e non ti posso rispondere per sms, ma spero che il mio affetto voli sin da te!
un bacio a tutti i mici, pelosi e non!

Viviana B. ha detto...

Mmmmh, che bella ricetta!
Ancora troppo elaborata per le mie ridottissime capacità dietro ai fornelli... ma chissà che non la possa sfoggiare per il Natale 2010!
Intanto tanti tanti auguri a tutti voi mici, sia spelati che pelosi, sia a due che a quattro zampe!
Un abbraccio grande cooooosì!

ziamaina ha detto...

Sorvolo sulla ricetta perché sai che IO non cucino; ma la carrellata di mici, iniziata qualche post fa, è meravigliosa.
Va beh, si sa, sono sempre spudoratamente di parte quando si tratta di felini...

Morrigan ha detto...

Auguroni a te e al Grande Gatto!
Miaaaaaoooo!!!!
Morrigan e Tabatuga golosa!

Scribacchini ha detto...

Un abbraccio abbraccioso micina, Provo a chiamarti questa sera. Kat

miciapallina ha detto...

Come volevasi dimostrare, da casa non siamo riusciti a collegarci nemmeno per restituire gli auguri a tutti voi!
Quindi, in fuga "in" ufficio (che ogni tanto ha qualche lato positivo) per ringraziarvi tutti, uno per uno, che vi siete ricordati della Gatteria!
nasinasironronanti

Scribacchini ha detto...

Micina, mi sembra che la raccolta Garofalo sia prorogana al 15 gennaio.
Smack. Kat

miciapallina ha detto...

Kat!!! Tu sei sempre così attenta e dolce con me!
Si, ho letto, quindi spero di riuscirci!
Tutto sta nel riuscire a riappropriarmi della mia cucina, ma la situazione è un po delicata e le manovre di avvicinamente devono essere degne di un grande stratega!
Le truppe collaborazioniste devono essere accerchiate e conquistate senza spargimento di lacrime!
eheheheheheh
La Gatteria è mobilitata e vedremo cosa fare!
intanto io posto posto posto.... magari questa volta una piccola menzione, non foss'altro per le ricette a loro dedicate, riesco a strapparlo!
E quanto mi farebbe felice!
eheheheheheheh
nasinasi ... cosìcosì

dada ha detto...

Beh grazie a te per questa delizia, le foto passo passo e i trucchi trigliosi. Ma soprattutto per la tua tenerezza nell'introdurre qualunque cosa qui.
Bacioni forti e auguri per il nuovo anno stracolmo di allegria, felicità e di sogni realizzati.
E grazie come sempre ;-)

Lo ha detto...

bhe ci hai fatto un regalo fantastico..solo che io dovrei passare proprio fisicamente alla gatteria...perchè tu devi insegnarmi a trattare con le triglie con quella sicumera....vi abbraccio forte...
tantissimi auguri

Viviana B. ha detto...

Povera Micia, capisco fin troppo bene cosa significhi non potersi connettere da casa... sei mesi in astinenza da blog!!!
Hai tutta la mia comprensione e solidarietà!
Una strusciatina di naso

Paola ha detto...

Buon giorno! ti vorrei invitare ad andare nel mio blog dei premi e,se vuoi,a prendere l'immagine dei miei uccellini che ho messo a disposizione,come simbolo di amicizia.
http://premi-mondodipaola.blogspot.com/2009/12/una-certa-commozione.html
Un sorriso e tanti baci

 
/// Accettazione Cookie -> /// – Stile del Banner –> ///– Script dei cookie –> ///– Gestione barra dei cookie –> /// Accettazione Cookie – Fine –>